Menu di scelta rapida
Home Page / HANDBIKE / Archivio / 2015 / Fossano 2015

Fossano 2015

11° Trofeo Memorial Serena - Fossano 2015

A FOSSANO E’ ANDATO IN SCENA IL GRANDE SPETTACOLO DELL’HANDBIKE

L’11° Memorial Serena – carrozzeria Franco Canavesio è stato valido per la finale del Campionato Italiano a squadre

Più di 70 atleti con limitazione fisiche si erano iscritti dandosi appuntamento sabato 10 ottobre per gareggiare sulle strade fossanesi nella consueta gara di Handbike - Trofeo Memoria Serena.

Sessanta si sono presentati allo start di via Roma nel primo pomeriggio per disputare una tra le più belle gare del campionato Italiano tra porfido, curve impegnative e discese pericolose.
Tra di loro i tanti bikers dell’ASD P.a.s.s.o Cuneo, capitanati dal neo presidente Marco Boffa che ha guidato il gruppo composto da: Marcello Trentin, Maurizio Tallone, Claudio Mirabile, Francesco Fieramosca, le tre Maglie Rosa del Giro d’Italia Handbike Ivan Sperone, Valentina Rivoira e il Campione Italiano Diego Colombari, giunto secondo assoluto.

Particolarmente sentita la presenza in gara del fossanese ed ex presidente della Polisportiva senza ostacoli Sergio Anfossi che è ritornato a gareggiare su un’Handbike, vincendo nella categoria MH4, dopo un lungo periodo di pausa forzata a causa di gravi motivi familiari e importanti motivi personali.

L’evento ciclistico di fossano che ha visto vincitore assoluto Paolo Cecchetto, è stato un successo organizzativo che ha lasciato soddisfatti quanti ogni anno ci mettono sostegno passione e Cuore: Beppe Tavella e Gianfranco Canavesio sponsor storici e Remo Merlo Responsabile Generale della P.a.s.s.o.

Un ringraziamento particolare a “Frazionisti di Cussanio”, cicloamatori Free Bikers, ai volontari della Croce Bianca, ai volontari del gruppo comunale della protezione Civile, Carabinieri in congedo, Radioamatrori, Papa Golf Club, Gruppo Interforce, 1° regimento Artiglieria di Montagna, Gruppo Giovani Croce Rossa, Polizia Locale, Polizia di Stato, al personale dell’Assessorato allo sport e manifestazione del Comune di Fossano e a tutti gli amici che hanno contribuito all’organizzazione dell’evento.

Ufficio Stampa P.a.s.s.o Cuneo

Dorotea Maria Guida

Tutte le foto dell'11 Momorial Serena

Gallery Fossano 2015

Conferenza Stampa 11° Memorial Serena

Gruppo Atleti, Dirigenti, Autorità

Tutto pronto per l’11°Trofeo Memorial Serena – Carrozzeria Franco Canavesio

La gara di Handbike valida per la Finale del Campionato Italiano a squadre è stata presentata il primo ottobre a Cussanio (Fossano)

E’ stata presentata presso il Salone d’Onore del Giardino dei Tigli l’undicesima edizione la gara di Handbike che tradizionalmente si svolge a Fossano e che quest’anno sarà anche valida come Tappa finale del Circuito Italiano a squadre.

L’Handbike, lo ricordiamo, è la caratteristica bicicletta che riceve la propulsione dalle braccia dalle persone con una limitazione fisica.
Giovedì primo Ottobre il salone del Giardino dei Tigli era gremito di sostenitori e simpatizzanti che hanno partecipato con entusiasmo alla presentazione della gara che si svolgerà Sabato 10 Ottobre a Fossano con partenza alle ore 15 da Via Roma – Piazza Manfredi.

 A rappresentare il Comune di Fossano è stato l’assessore allo sport e alle manifestazioni Michele Mignacca che portando i saluti del Sindaco Sordella ha ribadito le costanti difficoltà da parte dell’amministrazione nell’organizzare eventi sportivi, sottolineando il fatto che quando si riesce invece a portarli a termine è solo grazie a quanti ci mettono cuore e passione.

Per la CRF e la Fondazione Cassa di Risparmio è intervenuta Graziella Bramardo ribadendo che la CRF e la Fondazione sono state sempre vicini alle attività territoriali in particolar modo alle performance dello sport senza ostacoli che ogni anno riesce a regalare a Fossano una gara di Handbike sempre emozionante e competitiva.
Molto emozionati i sostenitori storici del Trofeo Memoria Serena Gianfranco Canavesio e Beppe Tavella, che sperano fortemente che la manifestazione cresca e si sviluppi ulteriormente negli anni.
Fieri ed entusiasti dei quasi 60 atleti iscritti tra i quali i campioni Paralimpici Vittorio Podestà, Francesca Fenocchio, e tanti altri nomi di spicco tra i quali le Maglie Rosa cuneesi del Giro d’Italia Handbike Diego Colombari, (Campione Italiano) Ivan Sperone e la fossanese Valentina Rivoira.

Il Responsabile Generale Remo Merlo, interpretando il pensiero dell’Avvocato Mario Rosso Presidente dell’ADS Passo e unitamente al Presidente della Polisportiva Marco Boffa, ha ribadito ai presenti gli scopi dell’Associazione Senza ostacoli, ossia il reinserimento delle persone con limitazioni fisiche nell’ambito delle attività sportive e sociali, grazie anche ad una convenzione stipulata con L’INAIL.
La Passo, - continua Merlo - grazie all’impegno costante dei soci e dei sostenitori, può andar fiera di organizzare ogni anno sia la gara di Handbike fossanese, sial il Torneo Internazionale di tennis in carrozzina che si svolge a Cuneo in marzo e nel 2016 toccherà la 17ma edizione.

E’ stato commosso il saluto del presidente uscente della Polisportiva Passo – Sergio Anfossi – patron storico della gara di Fossano che riprende a gareggiare dopo mesi di inattività causa gravi motivi familiari e altri importanti impegni personali. Sergio Anfossi nel ha illustrato il percorso di gara invariato rispetto agli altri anni – “Rispetto alla precedente edizione che è stata la Finale del circuito Europeo EHC, per questa Tappa finale del Campionato Italiano a squadre c’è una gara unica nella giornata di Sabato 10 Ottobre con partenza alle ore 15 da Via Roma. Vi a spetto tutti nel cuore di Fossano per applaudire persone che con competizione e sportività sono rinate alla vita grazie allo sport

Un grazie particolare al moderatore della serata Marco Malinki, e soprtutto agli atleti presenti in sala.

Foto di Mario Giordano

Ufficio Stampa P.a.s.s.o Cuneo

 Dorotea Maria Guida

Gallery Conferenza Stampa

Tutte le foto sono di Mario Giordano